Il cacciatore di stelle e altre fiabe

img_3996
Emozionata. A mezzanotte e’finito il count down del mio DIARIO DI BORDO,e adesso potremo navigare insieme. E poi domani, a Milano, la prima presentazione de “il cacciatore di stelle”. Un libro di favole che Fiordaliso e io abbiamo scritto pensando ai nostri nipotini. O, forse, l’abbiamo scritto anche per noi , per ritrovare quello “spazio bambino” che abbiamo dentro e che continua a non volerci lasciare. Ci pensavo oggi. Io ho voglia di leggerezza, di serenita’, di colori pastello. Di un pensiero in rosa, in arancio, azzurro cielo, giallo o rosso. I colori sono importanti, nella nostra vita .Provate a colorare,con il pensiero, anche le persone….vi accorgerete che ce ne sono alcune che anche i colori respingono, che si rifiutano di dipingere. Sono le persone che vorremmo cancellare, quelle che ci hanno fatto del male,e che non hanno mai capito quanto sia importante non smettere mai di sorridere e di sognare. Buonanotte.

Rispondi